Per mantenersi in forma in autunno

Frullato con pera, kiwi e arancia

Ingredienti per 2 bicchieri da 300 ml:

  • 1 kiwi
  • Succo di 5-6 arance (circa 500ml)
  • 1 pera grande

Preparazione:

  1. Spremere separatamente il kiwi e le arance.
  2. Tagliare la pera in piccoli pezzi e versarla nel mixer insieme al succo di arancia e mixare.
  3. Poi mescolare col succo di kiwi spremuto.

Fertig ist der Vitamin-Kick – das ging ja ruck-zuck, oder? Prost auf Sie!

Tagliatelle Singapore

Striscioline, dadini, anelli! È una festa anche per gli occhi. Tagliare la verdura in diverse forme, conferisce un aspetto decorativo ed esalta ancora di più il sapore.

Ingredienti per 4 porzioni:

50 0 gr. pasta Mie
3 cucchiai olio
400 gr. petto di pollo
Sale, Pepe
1 cucchiaio di olio di sesamo
1 cucchiaio di zenzero tritato finemente
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di pasta di curry rossa
1 cipolla
1 peperone
1 gambo di porro
2 carote
1 pugno di taccole
1 pugno di germogli di soia
1 piccola scatola di strisce di bambù
2 cucchiai di salsa di soia
2 cucchiai di salsa di ostrica

Prepara zione :

  1. Cuocere la pasta Mie secondo quanto riportato sulla confezione.
  2. Tagliare il petto di pollo in strisce e condire con sale e pepe. Versare l ’olio nel Wok (o una pentola grande) ed arrostire il petto di pollo. Quindi mettere il tutto da parte in una scodella.
  3. Tagliare le cipolle a mezzi anelli e tritare finemente lo spicchio d’aglio. Cuocere
    entrambi con lo zenzero tritato finemente nel Wok ed aggiungere la pasta di curry ed arrostire brevemente.
  4. Lavare il peperone, snocciolare e tagliare in strisce sottili, tagliare il porro ad anelli, pelare le carote e tagliarle in piccoli pezzi o strisce. Lavare le taccole ed i germogli di soia e prendere le strisce di bambù dalla scatola. Versare la verdura nel Wok e stufare per un paio di minuti.
  5. Aggiungere la salsa di soia e la salsa di ostriche. Cuocer e la verdura fino alla sua cottura. Aggiungere l’olio di sesamo e condire a piacere.

Può essere sempre un po’ più piccante

Più piccante, più asiatico: chi ama il tocco infuocato della cucina del Sud-Est asiatico, a suo piacimento, può rendere le ricette ancora più piccanti – con chili o zenzero. Riso e yogurt naturale rinfrescano il palato, nel caso in cui avete un po’ troppo abbondato con il piccante …

Chutney di zucca

Il curry in polvere e i semi di coriandolo conferiscono al chutney un tocco speciale. Va assaporato preferibilmente con carne tenera e gustosa o semplicemente spalmato sul pane croccante.

Occorrente per circa 10 piccole porzioni di contorno (500 g):  
•    150 g di zucca (suggerimento: zucca aromatizzata alla noce moscata, sono anche adatte: Baby Bear o Hokkaido)
•    1 piccolo scalogno
•    1 piccolo peperone a punta, rosso
•    10 g di zenzero fresco
•    50 g di ananas fresco
•    2 cucchiai di succo di mela torbido naturale
•    2 cucchiai di aceto di erbe
•    1 foglia d’alloro
•    curry in polvere
•    semi di coriandolo
•    sale e pepe
•    1,5 dl di acqua
•    100 g di zucchero gelificante
•    2 cucchiai di olio di colza

Procedimento:

1.    Tagliare la zucca, lo scalogno, i peperoni e l’ananas a dadi di circa 5 mm, pelare lo zenzero e tritarlo finemente.
2.    In una pentola stufare i dadi di zucca e lo scalogno assieme alla polvere di curry e all’olio di colza.
3.    Ora aggiungere gli altri ingredienti – ad esclusione dello zucchero gelificante – e versarci sopra l’acqua e l’aceto.
4.    Proseguire la cottura a fuoco basso per circa 10 minuti e aggiungere lo zucchero gelificante.

Non si butta via niente

La buccia della zucca Hokkaido si ammorbidisce con la cottura e può essere consumata senza problemi – si adatta in maniera ottimale al chutney di zucca agropiccante o ad una gustosa vellutata di zucca.

Muffin di zucca e farro

Un dessert del tutto particolare: le zucche vengono raramente utilizzate nei dolci. Provate a realizzare questa ricetta semplice e gustosa.

Occorrente per 8 muffin:

•    200 g di polpa di zucca cotta
•    330 g di farina di spelta originale
•    1 cucchiaino da tè colmo di lievito
•    170 g di zucchero greggio fine
•    1 dl di olio di colza di buona qualità
•    2 uova da allevamento all’aperto
•    300 g di yogurt bio naturale

Procedimento:

  1. Pesare tutti gli ingredienti secchi (farina di spelta, lievito e zucchero greggio) e mischiarli in una ciotola.
  2. Pesare tutti gli ingredienti liquidi (olio di colza, uova e yogurt bio naturale), incorporarli agli ingredienti asciutti e mescolarli fino ad ottenere un composto.
  3. Cuocere a fuoco lento la polpa di zucca in una pentola, ridurla a purea e incorporarla al composto.
  4. Rivestire le formine per i muffin con carta da forno (10 x 10 cm) e distribuire il composto nelle formine. Cuocere in forno preriscaldato a 200 gradi per 15 a 20 minuti.

Torta di mele

L’autunno è il tempo delle mele: un classico dal sapore semplicemente gustoso. Per essere creativi, come base di farcitura, potete aggiungere ad esempio delle noci tritate.

Ingredienti per l’impasto:
(Forma da forno, 28 cm ø)

  • 200 gr. Farina
  • 50 gr. Zucchero
  • 100 gr. Burro
  • 1 Uovo
  • 1 pizzico Sale

Ripieno:

  • 4 Mele
  • 1,5 dl Panna
  • 1 dl Latte
  • 3 Uova
  • 3 cucchiai Zucchero
  • 1 Pacchetto
  • zucchero vanigliato

Preparazione:

  1. Versare la farina e lo zucchero in una scodella. Distribuire su di essa il burro a piccoli fiocchi. Aggiungere l’uovo ed un pizzico di sale. Lavorare gli ingredienti in un impasto.
  2. Avvolgere l’impasto in una pellicola e lasciar riposare in frigorifero per almeno 1 ora.
  3. Foderare la teglia con il burro e distribuirvi sopra l’impasto. Rimuovere l’impasto in eccesso ed incidere il fondo con una forchetta. Preriscaldare il forno.
  4. Tagliare le mele in pezzi e distribuirle sull’impasto.
  5. Versare nella scodella panna, latte, uova, zucchero e lo zucchero vanigliato e mescolare bene. Distribuire la massa in modo uniforme sui pezzi di mela e cuocere in forno a 200 °C per ca. 35 – 40 min.

Insalata di würstel e formaggio

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 600 gr. Cervelat
  • 200 gr. Formaggio di montagna di Glaris
  • 2 Cipolle rosse
  • 3 cucchiai Aceto
  • 3 cucchiai Olio di oliva
  • 1 cucchiaino Senape
  • 1 cucchiaino Maionese
  • 1/2 mazzetto Erba cipollina
  • Sale, pepe

 

Preparazione:

  1. Sbucciare il Cervelat, tagliare a metà sulla lunghezza ed a fette.
  2. Tagliare a dadini il formaggio di montagna di Glaris e tagliare le cipolle rosse ad anelli.
  3. Versare tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolare bene. Mescolare l’aceto, l’olio di oliva, la senape e la maionese in una piccola ciotola ed aggiungerli agli altri ingredienti.
  4. Aggiungere l’erba cipollina tritata finemente e condire con sale e pepe.