Cucina, servizio & rock’n’roll

Durante l’apprendistato di impiegata/o di gastronomia standardizzata ACF gastronomia, assistenza dei clienti e attività commerciali sono in sintonia tra di loro. Il tuo futuro palcoscenico? Il front-cooking nei Ristoranti Marché! La tua prima esibizione? Candidati subito!

Ed ecco cosa occorre affinché l’esibizione riesca:

Non temere la febbre della ribalta! Ti insegneremo con tanta pazienza tutte le nostre interessanti attività nel corso di tre anni. Il meglio? Dopo aver concluso con successo l’apprendistato conseguendo l’attestato federale di capacità, potrai ben presto assumere una funzione quadro e partecipare al nostro ballo nel mondo della freschezza Marché!

  • Gastronomia

    Sei competente della preparazione e dell’impiattamento delle nostre varie pietanze, indipendentemente dal fatto che si tratti di cuocere, grigliare, cuocere al forno, preparare la verdura o decorare i prodotti di pasticceria. Inoltre, ti occupi di disporre il tutto sui singoli buffet, in modo da sortire un effetto invitante.

  • Servizio

    Sta a te fare in modo che il cliente si senta a suo agio e sei in grado di fornire una risposta competente e cortese alle richieste, di occuparti del nostro sistema di cassa, conosci le procedure e promuovi la vendita dei nostri piatti appena preparati.

  • Attività commerciali

    Ti occupi di organizzare i menu, di ordinare i generi alimentari e di come impiegare i tuoi collaboratori. Inoltre, provvedi all’accettazione delle consegne, al controllo della qualità dei prodotti, ai conteggi e alle questioni amministrative.

Le esperienze di palcoscenico che hai fatto finora:

  • Hai concluso con buoni/ottimi voti la scuola dell’obbligo.
  • Sei una persona comunicativa e sei in grado di parlare correntemente la lingua della rispettiva regione (tedesco, francese, italiano), inoltre hai conoscenze della lingua inglese pari al livello A1.
  • Ti piace lavorare in una struttura piena di vita e sei entusiasta del contatto con clienti e colleghi.
  • Sei autonoma/o, ti piace assumerti la responsabilità e sei portata/o per l’organizzazione e i numeri.
  • E poi: nutri un forte interesse per gli ingredienti freschi e per una loro preparazione accurata.

Candidati subito!

Ecco il programma del tuo palcoscenico

Ceren è un’apprendista di gastronomia standardizzata nel Marché Glarnerland ed ha cominciato il secondo anno di apprendistato. Spiega quanto sia ricca di eventi una giornata del suo apprendistato e a cosa debba fare attenzione ogni giorno.

Così mi vedono i nostri clienti

Noi indossiamo una divisa. A seconda del settore, indossiamo una giacca da cuoco o una polo informale. In più una cuffia e, a seconda del compito che si svolge, dei guanti: qui da noi si dà molta importanza all’igiene. È importante che indossi bene la mia divisa. Dopo aver lanciato un ultimo sguardo scrutatore allo specchio, salgo sul mio palcoscenico di ogni giorno.

La consegna dei prodotti freschi

Al mattino, quando vengono consegnati gli ingredienti freschi ordinati li controllo tutti. Presto particolare attenzione che sia stata consegnata la frutta di stagione giusta e la verdura adatta e che la consegna soddisfi i nostri elevati standard qualitativi. Soltanto in questo modo possiamo garantire il vero gusto quando poi prepariamo con cura il cibo.

Lavoro di squadra!

Dopo le colazioni, il buffet viene trasformato in reparto delle insalate. Insieme alla squadra, preparo le fresche insalate di tanti colori e le dispongo sul buffet. Affinché il buffet delle insalate, molto richiesto e molto colorato, possa essere pronto in tempo per i nostri clienti, dobbiamo metterci d’accordo e coordinare con precisione l’iter da seguire.

Quando arrivano i clienti affamati

Durante il servizio per l’ora di pranzo, mi occupo del reparto barbecue. Qui i clienti cercano un succoso pezzo di carne e lo metto sulla griglia per prepararlo al minuto. È importante che io fornisca consigli e serva con competenza i nostri clienti. Ad esempio, do informazioni sulla provenienza dei nostri ingredienti, sugli allergeni che contengono oppure indico quale pezzo di carne è più adatto per essere gustato con i rösti.

Una manina ferma

Dopo la frenesia dell’ora di pranzo, posso dedicarmi ai nostri squisiti dessert. Qui posso dare sfogo alla mia creatività e decorare con passione i nostri dolci peccati, indipendentemente dal fatto che si tratti di preparare una torta al cioccolato o una panna cotta.

Massima concentrazione

Prima che il mio turno stia per finire, mi occupo di programmare le giornate successive: valuto la varietà dei piatti, ordino gli ingredienti adatti e pianifico come impiegare la mia squadra. In questo modo, le giornate successive sono coordinate alla perfezione e una persona della mia squadra può iniziare il turno successivo.

Basta provare.

Sei interessata/o al nostro apprendistato di impiegata/o di gastronomia standardizzata, ma hai ancora qualche dubbio? Contattaci tramite e-mail e vieni all’esplorazione del percorso professionale!

Il video sull’apprendistato!